Dalla Romania a Milano per incassare il reddito cittadinanza con documenti falsi: 50 denunciati  TGCOMVisualizza la copertura completa su Google News
Via chat organizzavano i viaggi. L'indagine partita a settembre 2020 condotta dalla polizia postaleVia chat organizzavano i viaggi. L'indagine partita a settembre 2020 condotta dalla polizia postale

Dalla Romania a Milano per incassare il reddito cittadinanza con documenti falsi: 50 denunciati

Per loro, oltre 50 persone, è scattata la denuncia. Altre 8 le persone perquisitePer loro, oltre 50 persone, è scattata la denuncia. Altre 8 le persone perquisite

Prendono il reddito di cittadinanza con documenti falsi ma non sanno l'italiano: scoperti

Entravano in Italia da Romania, Austria e Germania per andare negli uffici postali e ricevere la card

Incassavano il reddito di cittadinanza senza parlare italiano: 50 denunciati per documenti falsi - Open

Leggi su Sky TG24 l'articolo Milano, intascavano reddito di cittadinanza con documenti falsiLeggi su Sky TG24 l'articolo Milano, intascavano reddito di cittadinanza con documenti falsi

Milano, intascavano reddito di cittadinanza con documenti falsi | Sky TG24

Si presentavano agli uffici postali di Milano per incassare la card ma non sapevano parlare italiano. La Polizia Postale di Milano smaschera organizzazioneSi presentavano agli uffici postali di Milano per incassare la card ma non sapevano parlare italiano. La Polizia Postale di Milano smaschera organizzazione

Milano, i pendolari del reddito di cittadinanza, venivano da Romania, Austria e Germania per intascarlo: 50 denunciati - la Repubblica