1. Covid: Cina, stato emergenza in provincia Heilongjiang - Ultima Ora  Agenzia ANSA
  2. Covid, in Cina tornano ad aumentare i contagi. Restrizioni anche in provincia Heilongjiang  Sky Tg24
  3. Covid: Cina, stato emergenza in provincia Heilongjiang - Asia  ANSA Nuova Europa
  4. Visualizza la copertura completa su Google News
La provincia settentrionale cinese di Heilongjiang, che conta oltre 37 milioni di persone, ha lo "stato di emergenza" negli sforzi per stroncare un focolaio di Covid-19, chiedendo di non lasciare i propri territori se non strettamente necessario, e di annu... (ANSA)La provincia settentrionale cinese di Heilongjiang, che conta oltre 37 milioni di persone, ha lo "stato di emergenza" negli sforzi per stroncare un focolaio di Covid-19, chiedendo di non lasciare i propri territori se non strettamente necessario, e di annu... (ANSA)

Covid: Cina, stato emergenza in provincia Heilongjiang - Ultima Ora - ANSA

Notizie sul coronavirus nel mondo: i dati su contagi, morti e guariti e sul corso della pandemia in tutte le nazioniDal 26 gennaio test obbligatorio a chi arriva negli Usa: quasi 4500 vittime in un giorno. In Germania, 19600 contagi in 24 ore

Covid nel mondo: morti, contagi e tutte le ultime notizie - La Stampa

Tre città in quarantena per un focolaio di CovidTre città in quarantena per un focolaio di Covid

Coronavirus. Cina, lockdown per 22 milioni di persone in Hebei - Photogallery - Rai News

Gli scienziati visiteranno la metropoli da dove si sarebbe diffusa l'epidemia, incontreranno i colleghi cinesi, indagheranno su eventuali casi non esaminati di malattie respiratorie inspiegabili e sul modo in cui il virus ha contagiato l'uomoGli scienziati visiteranno la metropoli da dove si sarebbe diffusa l'epidemia, incontreranno i colleghi cinesi, indagheranno su eventuali casi non esaminati di malattie respiratorie inspiegabili e sul modo in cui il virus ha contagiato l'uomo

Gli esperti dell'Om arrivano a Wuhan, "ma non per accusare la Cina"

Uno dei ricercatori ha chiesto ai media di non fomentare la situazione politica «in stile Trump».Uno dei ricercatori ha chiesto ai media di non fomentare la situazione politica «in stile Trump».

L'Oms cerca l'origine del virus: «Non si tratta di accusare la Cina» - Ticinonline

Cina, la provincia di Hebei ancora in quarantena: e l'Oms va a controllare a WuhanUn piccolo focolaio nella provincia di Hebei e il governo cinese ordina un nuovo lockdown locale per circa 22 milioni di persone. Intanto, gli esperti dell'Oms giovedi potranno finalmente visitare Wuhan

Cina, la provincia di Hebei ancora in quarantena: e l'Oms va a controllare a Wuhan | Euronews

Oltre a condividere con la variante inglese la mutazione N501Y che preoccupa per una maggiore infettività, il ceppo isolato a Tokyo in quattro viaggiatoriOltre a condividere con la variante inglese la mutazione N501Y che preoccupa per una maggiore infettività, il ceppo isolato a Tokyo in quattro viaggiatori provenienti dal Brasile presenta la mutazione E484K segnalata anche nella variante sudafricana, per cui si teme che possa resistere agli anticorpi indotti dall’infezione del virus originario. Oltre a ciò, la nuova variante presenta un numero più alto di mutazioni a livello della proteina Spike, ben 12 rispetto alle 9 del ceppo inglese e 8 di quello sudafricano.

Perché la variante giapponese del coronavirus spaventa più delle altre

L'Oms vola in Cina per indagare sull'origine del virus senza nessun scienziato italiano all'interno della delegazione. Il paese si avvina agli 80mila mortiL'Oms vola in Cina per indagare sull'origine del virus senza nessun scienziato italiano all'interno della delegazione. Il paese si avvina agli 80mila morti

Covid, in Italia quasi 80mila morti. L'Oms vola in Cina senza i nostri esperti - Affaritaliani.it

Terza città in lockdown nello Hebei, la provincia che confina con Pechino . Le autorità di Langfang hanno annunciato nuove misure anti-epidemiche e l’isolamento...Terza città in lockdown nello Hebei, la provincia che confina con Pechino . Le autorità di Langfang hanno annunciato nuove misure anti-epidemiche e l’isolamento...

Cina, crescono i contagi di Coronavirus nello Hebei: 22 milioni di persone in lockdown - Giornale di Sicilia

Terza città in lockdown nello Hebei, la provincia che confina con Pechino . Le autorità di Langfang hanno annunciato nuove misure anti-epidemiche e l’isolamento...

Cina, crescono i contagi di Coronavirus nello Hebei: 22 milioni di persone in lockdown - Giornale di Sicilia

Leggi su Sky TG24 l'articolo Covid, in Cina tornano ad aumentare i contagi. Restrizioni anche in provincia HeilongjiangLeggi su Sky TG24 l'articolo Covid, in Cina tornano ad aumentare i contagi. Restrizioni anche in provincia Heilongjiang

Covid Cina, aumentano i casi. Restrizioni in provincia Heilongjiang

Nuovo lockdown intanto per 22 milioni di persone nella provincia di  Hebei. Stretta sulla città di Langfang, a mezz'ora d'auto da Pechino Nuovo lockdown intanto per 22 milioni di persone nella provincia di  Hebei. Stretta sulla città di Langfang, a mezz'ora d'auto da Pechino 

A un passo dagli ottantamila morti, ma ci considerano come gli ultimi della terra. L’organizzazione mondiale della sanità va da gioved&ig...A un passo dagli ottantamila morti, ma ci considerano come gli ultimi della terra. L’organizzazione mondiale della sanità va da gioved&ig...

Così l'Oms snobba l'Italia. In Cina senza i nostri scienziati – Il Tempo

- Su iLMeteo.it trovi le previsioni e le notizie meteo per tutte le città d'Italia e del Mondo.METEO, PREVISIONI DEL TEMPO affidabili sempre aggiornate, MARI e VENTI, NEVE, previsioni meteo fino a 15 giorni, notizie e video

CORONAVIRUS: CINA, torna la PAURA a WUHAN, oltre 100 CONTAGI al giorno, NON succedeva da mesi. La SITUAZIONE » ILMETEO.it

Di nuovo in lockdown, a un anno dal primo. Più di mezzo milione di persone sono tornate in lockdown a Pechino per i timori di un focolaio di Covid, negli sforzi delle autorità per...Di nuovo in lockdown, a un anno dal primo. Più di mezzo milione di persone sono tornate in lockdown a Pechino per i timori di un focolaio di Covid, negli sforzi delle autorità per...

Covid, a Pechino tornano in lockdown 500 mila persone: test di massa per azzerare i rischi di un focolaio - Il Mattino.it

Tra pochi giorni la missione internazionaleTra pochi giorni la missione internazionale

Wuhan, in arrivo il team di esperti dell'Oms per capire l'origine del Coronavirus

Per l'Organizzazione Mondiale della Sanità il rischio è che pesino ulteriormente sui sistemi sanitariPer l'Organizzazione Mondiale della Sanità il rischio è che pesino ulteriormente sui sistemi sanitari

OMS lancia allarme: varianti Covid “problematiche”

L’11 gennaio 2020 Pechino confermava ufficialmente un decesso da Covid. Il Paese è riuscito a imbrigliare il virus, ma preoccupano i nuovi contagi. Oltre un milione di vaccinati nella sola capitaleL’11 gennaio 2020 Pechino confermava ufficialmente un decesso da Covid. Il Paese è riuscito a imbrigliare il virus, ma preoccupano i nuovi contagi. Oltre un milione di vaccinati nella sola capitale

Un anno fa la prima vittima a Wuhan. L’Oms sbarca ora in Cina per indagare

Gian MicalessinUn anno e due milioni di morti dopo lo scoppio della pandemia da coronavirus, la Cina di Xi Jinping (nella foto) si prepara, bontà sua, ad aprire le porte ad un'equipe dell'Organizzazione Mondiale della Sanita. Ma, per una strana coincidenza, l'arrivo degli scienziati è accompagnato da un'improvvisa recrudescenza del Covid ricomparso nello Hubei. Nella provincia, confinante con quella di Pechino, è stata imposta una chiusura totale dopo la scoperta di almeno 103 nuovi contagi, il numero più alto dal 30 luglio scorso.Pechino, che rimette in lockdown 500mila persone, autorizza gli ispettori. L'ennesima farsa del Dragone

L'Oms in Cina (un anno dopo). Ma Wuhan rimane off limits - IlGiornale.it

"Siamo lieti che un team internazionale di scienziati stia iniziando il suo viaggio in Cina per impegnarsi e rivedere la ricerca scientifica con ..."Siamo lieti che un team internazionale di scienziati stia iniziando il suo viaggio in Cina per impegnarsi e rivedere la ricerca scientifica con ...

Un nuovo focolaio preoccupa le autorità cinesiUn nuovo focolaio preoccupa le autorità cinesi

Covid, in Cina torna il lockdown e lo stato d'emergenza

Lo riporta il direttore dell'Oms Tedros Adhanom GhebreyesusLo riporta il direttore dell'Oms Tedros Adhanom Ghebreyesus

Covid, arriva la variante giapponese. Nel 2021 niente immunità di gregge | L'HuffPost

Obiettivo verità sul Covid. La missione dei ricercatori dell'Oms in Cina per scoprire le origini del coronavirus non ha l'obiettivo di «puntare il dito» contro Pechino...Obiettivo verità sul Covid. La missione dei ricercatori dell'Oms in Cina per scoprire le origini del coronavirus non ha l'obiettivo di «puntare il dito» contro Pechino...

Covid, missione in Cina dell'Oms: «L'obiettivo non sono accuse né raccogliere pipistrelli, vogliamo ridurre i rischi»

Più di mezzo milione di persone sono tornate in lockdown a Pechino per i timori di un focolaio di Covid-19. L'obiettivo delle autorità cinesi è quello di arginare i rischi nella capitale in vista della festività del Capodanno lunare che inizia il 12 febbraio. Presentando il piano, Zhi Xianwei, funzi

Covid, torna la paura in Cina: a Pechino in 500mila di nuovo in lockdown - InterNapoli.it

Oltre 500mila persone sono tornate in lockdown a Pechino. La Commissione sanitaria nazionale ha annunciato che il pool dell'Oms, senza specificare l'itinerario che seguirà, “condurrà ricerche congiunte in cooperazione con i nostri scienziati”Oltre 500mila persone sono tornate in lockdown a Pechino. La Commissione sanitaria nazionale ha annunciato che il pool dell'Oms, senza specificare l'itinerario che seguirà, “condurrà ricerche congiunte in cooperazione con i nostri scienziati”

L'Oms in missione a Wuhan. Il virus rialza la testa in Cina - Il Secolo XIX

Ma Pechino insiste: virus nato all'estero. Un anno fa il primo morto. Nuovo focolaio nella provincia di Hebei: il capoluogo Shijiazhuang è stato mes…Ma Pechino insiste: virus nato all'estero. Un anno fa il primo morto. Nuovo focolaio nella provincia di Hebei: il capoluogo Shijiazhuang è stato mes…

Cina, ispettori a Wuhan: parte l’indagine dell’Oms sull'origine del Covid - la Repubblica

Un anno dopo la prima morte certificata per il Covid-19, un uomo di 61 anni, i cittadini di Wuhan tornano ad affollare le strade e le stazioni ferroviarie. Durante le ore di punta si vedono, di nuovo, lunghe code e traffico agli incroci cittadini. La metropoli torna a vivere, quasi come prima, a un anno […]

Wuhan, così la città cinese torna alla normalità un anno dopo la prima morte accertata per Covid: code alle stazioni e traffico in strada - Il Fatto Quotidiano

Un anno fa il primo morto di Covid a Wuhan. Il virus da allora ha ucciso quasi 2 milioni di persone. Cronaca - L'Unione Sarda.itCronaca - Approfondisci su L'Unione Sarda.it

Un anno fa il primo morto di Covid a Wuhan. Il virus da allora ha ucciso quasi 2 milioni di persone - L'Unione Sarda.it

L’indagine partirà il 14 gennaio ma ancora non è inclusa Wuhan, la Francia pensa a una chiusura delle frontiere, due nuovi farmaci efficaci per curare il covid-19 sono ancora troppo costosi: l’attualità sulla pandemia. LeggiL’indagine partirà il 14 gennaio ma ancora non è inclusa Wuhan, la Francia pensa a una chiusura delle frontiere, due nuovi farmaci efficaci per curare il covid-19 sono ancora troppo costosi: l’attualità sulla pandemia. Leggi

Incertezze sull’indagine dell’Oms in Cina e le altre notizie sul virus - Giovanna Chioini - Internazionale

Era l'11 gennaio del 2020. Un anno fa la Cina confermava ufficialmente il primo decesso a Wuhan mentre gli occhi del mondo erano puntati sul...doctor33

Covid-19, un anno fa il primo decesso in Cina. Ecco la situazione oggi

A un anno dal primo decesso per il coronavirus le strade del centro brulicano di personeA un anno dal primo decesso per il coronavirus le strade del centro brulicano di persone

A un anno dalla prima morte per Covid, Wuhan è di nuovo affollata: le stazioni tornano a riempirsi - Corriere TV

Era l'11 gennaio del 2020. Un anno fa la Cina confermava ufficialmente il primo decesso a Wuhan mentre gli occhi del mondo erano puntati sul gigante asiatico per quello che era un virus 'misterioso'. E sulla megalopoli che divenne la città del primo lockdown (totale) al mondo per arginare la diffusione del nuovo coronavirus. Undici milioni di abitanti isolati per 76 giorni. Da allora per il gigante asiatico non sono mancate accuse di poca trasparenza, sia sulla tempestività con cui sono state comunicate le informazioni che sui dati. Tutte accuse sempre respinte da Pechino. Passati 12 mesi da quel giorno, secondo i dati della Johns Hopkins Univerisy, nel mondo si contano più di 1,9 milioni di decessi legati alla pandemia (78.755 in Italia, stando al bollettino di ieri, e 4.634 in Cina secondo i dati ufficiali odierni). E più di 90 milioni di contagi (2.276.491 in Italia, 87.536 in Cina). Un anno fa i riflettori erano sul mercato di Wuhan. La Cina comunicava il decesso di un paziente con altre condizioni mediche concomitanti, un uomo di 61 anni, descritto come un cliente abituale del mercato 'incriminato'. "Confermato a Wuhan il decesso di un paziente con polmonite virale", scriveva l'agenzia ufficiale Xinhua. Il 6 febbraio veniva confermata la morte di Li Wenliang, il 34enne medico eroe che per primo lanciò l'allarme sulla diffusione del coronavirus.Era l'11 gennaio del 2020. Un anno fa la Cina confermava ufficialmente il primo decesso a Wuhan mentre gli occhi del mondo erano puntati sul gigante asiatico per quello che era un virus 'misterioso'. E sulla megalopoli che divenne la città del primo lockdown (totale) al mondo per arginare la diffusione del nuovo coronavirus. Undici milioni di abitanti isolati per 76 giorni. Da allora per il gigante asiatico non sono mancate accuse di poca trasparenza, sia sulla tempestività con cui sono state comunicate le informazioni che sui dati. Tutte accuse sempre respinte da Pechino. Passati 12 mesi da quel giorno, secondo i dati della Johns Hopkins Univerisy, nel mondo si contano più di 1,9 milioni di decessi legati alla pandemia (78.755 in Italia, stando al bollettino di ieri, e 4.634 in Cina secondo i dati ufficiali odierni). E più di 90 milioni di contagi (2.276.491 in Italia, 87.536 in Cina). Un anno fa i riflettori erano sul mercato di Wuhan. La Cina comunicava il decesso di un paziente con altre condizioni mediche concomitanti, un uomo di 61 anni, descritto come un cliente abituale del mercato 'incriminato'. "Confermato a Wuhan il decesso di un paziente con polmonite virale", scriveva l'agenzia ufficiale Xinhua. Il 6 febbraio veniva confermata la morte di Li Wenliang, il 34enne medico eroe che per primo lanciò l'allarme sulla diffusione del coronavirus.

Wuhan a un anno dal primo decesso da Covid: la città è rinata - Esteri - quotidiano.net

Team di esperti in arrivo nel paese asiatico per studiare le origini del virus. E' il picco negli ultimi mesiTeam di esperti in arrivo nel paese asiatico per studiare le origini del virus. E' il picco negli ultimi mesi

Il Covid torna in Cina: 103 casi in un giorno, è la prima volta in 5 mesi - Live Sicilia

Preoccupazione in Giappone dove è stata rilevata una nuova variante diversa da quella inglese; si tratta di un ceppo finora mai individuatoPreoccupazione in Giappone dove è stata rilevata una nuova variante diversa da quella inglese; si tratta di un ceppo finora mai individuato

Milano, 11 gen. (askanews) - La Cina continentale ha registrato l'aumento giornaliero più alto di casi di coronavirus da oltre cinque mesi, mentre le...Milano, 11 gen. (askanews) - La Cina continentale ha registrato l'aumento giornaliero più alto di casi di coronavirus da oltre cinque mesi, mentre le...

Coronavirus, contagi in Cina ai massimi da 5 mesi: 103 nuovi casi - Tiscali Notizie

L'OMS sulle tracce del virus - Un team di esperti in Cina da giovedì 14 gennaio per accertare le origini del Covid-19Un team di esperti in Cina da giovedì 14 gennaio per accertare le origini del Covid-19

L'OMS sulle tracce del virus - RSI Radiotelevisione svizzera

Coronavirus, team di esperti dell'Oms arriverà giovedì in Cina - Il team internazionale di esperti dell'Oms sarà in Cina da giovedì 14 gennaio per accertare le origini del coronavirus. Lo ha riferito la Commissione sanitaria nazionale di Pechino. La missione, a lungo pian...Il team internazionale di esperti dell'Oms sarà in Cina da giovedì 14 gennaio per accertare le origini del coronavirus. Lo ha riferito la Commissione sanitaria nazionale di Pechino. La missione, a lungo pian...

Coronavirus, team di esperti dell'Oms arriverà giovedì in Cina - Tgcom24

Il Coronavirus torna a crescere proprio dove è esplosa la pandemia. La Cina ha, infatti, registrato ieri 103 nuovi casi di Covid-19 , segnando una crescita a tre...Il Coronavirus torna a crescere proprio dove è esplosa la pandemia. La Cina ha, infatti, registrato ieri 103 nuovi casi di Covid-19 , segnando una crescita a tre...

Il Coronavirus torna a crescere anche in Cina, paura dove è esplosa la pandemia - Giornale di Sicilia

Il Coronavirus torna a crescere proprio dove è esplosa la pandemia. La Cina ha, infatti, registrato ieri 103 nuovi casi di Covid-19 , segnando una crescita a tre...

Il Coronavirus torna a crescere anche in Cina, paura dove è esplosa la pandemia - Giornale di Sicilia

Langfang è entrata in lockdown, diventando la terza città cinese a essere bloccata per il focolaio di Covid-19Langfang è entrata in lockdown, diventando la terza città cinese a essere bloccata per il focolaio di Covid-19

Lockdown per 22 milioni di persone in Hebei

Gli esperti dell’Organizzazione mondiale della sanità andranno a Pechino per capire le cause Gli esperti dell’Organizzazione mondiale della sanità andranno a Pechino per capire le cause

Il Coronavirus torna a correre in Cina, dopo 5 mesi impennata di casi - Italia-Mondo - Trentino

Almeno sei province e città - Pechino, Jiangsu, Zhejiang, Tianjin, Hubei e Hunan - hanno inviato team di medici ed esperti per fronteggiare il focolaioAlmeno sei province e città - Pechino, Jiangsu, Zhejiang, Tianjin, Hubei e Hunan - hanno inviato team di medici ed esperti per fronteggiare il focolaio

Il Coronavirus torna a crescere anche in Cina: paura dove è esplosa la pandemia | Seguo News