1. Di Maio: «Arresti da destra a sinistra: alle Europee la scelta è tra il M5S e la nuova Tangentopoli»  Corriere della Sera
  2. Arresti Legnano, Di Maio: “La scelta è tra noi e la nuova tangentopoli”  Il Fatto Quotidiano
  3. Luigi Di Maio: "Sistema dei partiti inquinato. Scelta tra noi e nuova tangentopoli"  L'HuffPost
  4. Di Maio: "Tangenti ovunque, scelta è tra noi e nuova Tangentopoli"  TGCOM
  5. Corruzione, Di Maio: “Chiaro ormai che c’è emergenza corruzione  Il Fatto Quotidiano
  6. Visualizza copertura completa su Google News
Il leader del Movimento all’attacco dopo gli arresti in Lombardia: «Il sistema dei partiti continua ad essere inquinato, con tangenti ovunque»....Il leader del Movimento all’attacco dopo gli arresti in Lombardia: «Il sistema dei partiti continua ad essere inquinato, con tangenti ovunque»

Il vicepremier e leader del M5S: "Sono molto preoccupato"Il vicepremier e leader del M5S: "Sono molto preoccupato"

Di Maio: "Tangenti ovunque, scelta è tra noi e nuova Tangentopoli" - Dopo gli ennesimi arresti per tangenti, il leader M5s e vicepremier, Luigi Di Maio, si dice "molto preoccupato per i casi emersi in questi giorni", che hanno "coinvolto sia la destra sia la sinistra". E sottolinea che "il sistema dei partiti...Dopo gli ennesimi arresti per tangenti, il leader M5s e vicepremier, Luigi Di Maio, si dice "molto preoccupato per i casi emersi in questi giorni", che hanno "coinvolto sia la destra sia la sinistra". E sottolinea che "il sistema dei partiti...

FOTO24

"Il Movimento 5 stelle ha proposto un emendamento, che si deve votare nelle prossime ore, e che toglie alla politica regionale la possibilità di nom..."Il Movimento 5 stelle ha proposto un emendamento, che si deve votare nelle prossime ore, e che toglie alla politica regionale la possibilità di nominare i dirigenti della sanità per avere negli ospedali", personale che "deve ringraziare il proprio curriculum e non un po...

Di Maio: "Non sarà più la politica regionale a nominare i dirigenti della sanità" - Foto 1 di 6 - Corriere dell'Umbria

L'arresto del sindaco leghista di Legnano, Gianbattista Fratus, scuote il governo giallo-verdeL'arresto del sindaco leghista di Legnano, Gianbattista Fratus, scuote il governo giallo-verde. Il vicepremier Luigi Di Maio parla di una 'nuova tangentopoli', mentre il leader del Carroccio Matteo Salvini conferma: 'Ho fiducia nei miei uomini e nei magistrati'. Dieci giorni fa 43 persone, tra imprenditori e politici lombardi, sono finite in manette nella maxi inchiesta della Dda di Milano su mazzette, appalti pilotati e finanziamenti illeciti.

Arresti a Legnano, Di Maio: È una nuova tangentopoli. Salvini: Ho fiducia nei miei uomini

Il vicepremier 5 stelle dopo l'arresto di sindaco e vicesindaco di Legnano: "Sono molto preoccupato per i casi emersi in questi giorni"Il vicepremier 5 stelle dopo l'arresto di sindaco e vicesindaco di Legnano: "Sono molto preoccupato per i casi emersi in questi giorni"

Luigi Di Maio: "Sistema dei partiti inquinato. Scelta tra noi e nuova tangentopoli" | L'HuffPost

Lo scandalo per tangenti in Lombardia non travolge solo la politica locale. Dopo che l’inchiesta Piazza pulita ha disposto i domiciliari per il sindaco del Carroccio di Legnano e la sua assessora, mentre il vice di Forza Italia è finito in carcere, arrivano i commenti dei due vicepremier impegnati negli ultimi giorni di campagna elettorale […]

Arresti Legnano, Di Maio: "La scelta è tra noi e la nuova tangentopoli". Salvini: "Ho fiducia nei miei uomini e nei magistrati" - Il Fatto Quotidiano